Via Pontida, 2 - Legnano
0331 548252
Dal lunedì al sabato 08.00 - 12.30 e 15.00 - 19.30
31 Lug 2018

Acido lipoico: un alleato nello sport e contro le malattie croniche

Acido lipoico: un alleato nello sport e contro le malattie croniche

L’acido alfa-lipoico, anche detto ALA o semplicemente acido lipoico, è il più potente antiossidante che si può trovare in ogni tessuto di un corpo sano. Negli ultimi anni ci si è accorti della sua importanza ed ora lo si trova in farmacia sottoforma di integratori alimentari. In questo articolo vogliamo scoprire perché l’acido lipoico può esserci utile e come scegliere un buon integratore.

Acido lipoico=Energia
L’energia per l’organismo deriva dell’energia prodotta dalle cellule, l’energia cellulare. L’energia cellulare è la forza dietro ogni nostra singola azione, volontaria o involontaria, dal movimento dei muscoli, alla riparazione delle ferite, la digestione del cibo ed anche il pensiero. La produzione dell’energia cellulare inizia nei mitocondri delle nostre cellule. Un corpo umano contiene circa 30.000 miliardi di cellule e in ciascuna di esse vi sono diverse migliaia di mitocondri. Ogni mitocondrio all’interno delle nostre cellule sta costantemente creando energia attraverso un processo chiamato “ciclo di Krebs” ed è proprio qui che entra in gioco l’acido lipoico, che è un cofattore importantissimo per due passaggi di questo processo.
Semplicemente quindi, senza l’acido lipoico non è possibile produrre energia cellulare e senza energia cellulare la vita non è possibile.
L’acido lipoico difende dai radicali liberi
L’acido lipoico ha anche un’importante azione antiossidante, cioè è in grado di contrastare l’azione di molecole chiamate radicali liberi che sono responsabili dell’invecchiamento, dell’ossidazione del colesterolo, dell’arteriosclerosi, delle malattie reumatiche ed infiammatorie delle articolazioni.
Il potere dell’acido lipoico come antiossidante è amplificato dalla sua capacità di rigenerare gli altri sistemi antiossidanti cellulari, come il glutatione, la vitamina C e la vitamina E. In virtù di questo sua capacità viene chiamato “il leader degli antiossidanti” cellulari.
L’acido lipoico contribuisce a mantenere livelli di glucosio ottimali nel sangue
L’acido lipoico ha effetto sull’insulina e sull’utilizzo dello zucchero (glucosio) da parte del corpo umano, per questo motivo può essere consigliato a chi necessita di tenere sotto controllo la glicemia, a fianco di un regime alimentare adeguato.
L’acido lipoico contribuisce a mantenere la funzione ottimale dei nervi
Gli integratori a base di acido lipoico vengono sempre più consigliati, in abbinamento a terapie mediche convenzionali, per accelerare la guarigione in caso di patologie della colonna vertebrale e neuropatie periferiche. In Germania l’utilizzo di acido lipoico è stato approvato nel trattamento delle neuropatie diabetiche.
L’acido lipoico sostiene le funzioni dell’organismo
Proprio grazie alla sua importante funzione nella produzione di energia cellulare, l‘acido lipoico contribuisce alle funzioni di tutti i nostri organi. In particolare, può favorire la funzionalità del sistema cardiovascolare, la depurazione del fegato e la disintossicazione da metalli pesanti. Può inoltre sostenere la funzione riproduttiva.
In più, grazie al suo potere antiossidante e alla capacità di ottimizzare l’utilizzo degli zuccheri e contenere il picco glicemico, l’acido lipoico contribuisce alla perdita di peso e al mantenimento della massa magra durante il dimagrimento.

Come scegliere un integratore di acido lipoico?
La qualità della materia prima utilizzata è sempre cruciale, ma questo è tanto più vero se si tratta di acido lipoico. A tutela del consumatore infatti non esistono ancora parametri adeguati sulla commercializzazione di prodotti a base di acido lipoico e, purtroppo, in molti prodotti in commercio la materia prima usata come acido lipoico porta con sè varie impurità.
Occorre quindi scegliere prodotti le cui materie prime vengano certificate dai produttori per purezza ed assenza di contaminanti: per questo i nostri prodotti a marchio Nutrifarma per Farmacia Introini e Dr Introini lab contenti acido lipoico sono garantiti per massimizzare l’efficacia e la sicurezza.
Il secondo importantissimo parametro riguardo la scelta dell’integratore riguarda la capacità di assorbimento, cioè la capacità del nostro organismo di utilizzare le sostanze in esso contenute. Solo se siamo in grado di assorbirlo, potremo riscontare il beneficio dell’assunzione dell’acido lipoico. Spesso a causa di vari fattori quali problemi a livello di stomaco e intestino, disbiosi o assunzioni di farmaci, il nostro organismo fatica ad assorbire l’acido lipoico contenuto nell’integratore.
Per superare qualunque problema di assorbimento e velocizzare al massimo i benefici dell’assunzione di acido lipoico da quest’anno è disponibile presso la nostra farmacia Atrient R –ALA by LivOn, un prodotto davvero unico a base di acido lipoico liposomiale. La particolarità di questo prodotto è quella di fornire acido lipoico veicolato all’interno di particelle, chiamate liposomi che somigliano alle nostre cellule. Grazie alla sua struttura quindi, Altrient R-ALA si può fondere con le cellule e veicolare l’acido lipoico direttamente al loro interno. La particolare tecnologia di incapsulamento dei principi attivi nei liposomi arriva a garantire quasi il 100% dell’assorbimento dell’acido lipoico.
L’altra caratteristica importantissima di Altrient R-ALA è quella di fornire solo la frazione utilizzabile dal corpo di acido lipoico , chiamata acido (R) lipoico o R-ALA. In questo modo si può ridurre la dose di assunzione di giornaliera da 600 mg a 226 mg, evitando in questo modo di appesantire l’organismo con scorie da smaltire.

In conclusione, l’acido lipoico può essere valido aiuto sia in presenza di problemi quali glicemia alta, dolori neuro-muscolari o necessità di perdere peso, sia per chi desidera fare una cura energizzante ed antiossidante. Se questo articolo ti ha incuriosito o desideri un consiglio personalizzato, passa a trovarci! ti aspettiamo in farmacia!

Riferimenti esterni:
https://www.altrient.com/it/prodotti/altrient-r-ala

Processed with MOLDIV
24 Lug 2018

Magnesio – Integrazione di alta qualità

L’utilizzo di un integratore a base di magnesio, prima e durante la prestazione sportiva, è efficace per evitare crampi e contratture muscolari, specialmente per chi pratica sport di endurance.

Oggi poniamo l'attenzione su tre integratori di magnesio professionali:

  • Biomag
  • Magnesio sucrosomiale
  • Naturaid Energy Water

Biomag è un integratore alimentare in forma liquida dosato in fiale ad alta concentrazione di ioni di magnesio, ben 370 mg.
Le tre tipologie di magnesio contenute in biomag costituiscono una fonte minerale biodisponibile: magnesio carbonato, magnesio pidolato, magnesio cloruro. Biomag contiene inoltre isomaltulosio, un carboidrato complesso a basso indice glicemico, che come documentato da ricerche scientifiche è utile durante gli sforzi prolungati. L’isomaltulosio rilascia gradualmente gli zuccheri di cui è composto in maniera protratta nel tempo, contribuendo all’utilizzo prolungato di questi substrati come fonte energetica.

Magnesio sucrosomiale: sviluppato dallo spin-off dell'università di Torino, il nostro integratore di magnesio contiene questo minerale attraverso i sucrosomi, che aumentno l'affinità della molecola con le strutture cellulari biologiche favorendo l'assorbimento. Si riesce a raggiungere un assorbimento maggiore e più rapido del 20% rispetto al magnesio pidolato.

Naturaid Energy Water: Acqua magnesiaca 100% naturale, contiene 356 mg/l di magnesio e 1997 mg di Bicarbonato/l, elementi naturali che l'acqua discioglie dalle rocce che attraversa. Naturaid Energy Water è un prodotto naturale in grado di reintegrare magnesio e bicarbonato in caso di carenza di tali elementi. Le sue principali caratteristiche, quella di non contenere niente di chimico all'interno e di essere microbiologicamente pura la rendono un prodotto che può essere utilizzato da molte persone e in ambiti diversi. Perchè gli atleti di livello mondiale usano Naturaid per reidratarsi? Innanzitutto gli elementi chimici in essa contenuti si trovano in forma ionica e sono immediatamente disponibili e assimilabili. Essendo priva di qualsiasi additivo chimico Naturaid Energy Water non crea nessun problema di digestione (..è acqua!) pertanto può essere assunta prima e durante l'attività sportiva senza ripercussioni sull'apparato digestivo; in tal caso si sfrutta al 100% la capacità reidratande dell'acqua, la capacità energetica del magnesio e la capacità di recupero del Bicarbonato.

Questi 3 elementi infatti sono un apporto fondamentale per un atleta dal momento che

  1. il bicarbonato favorisce e velocizza la degradazione dell'acido lattico pertanto limita l'irrigidimento dei muscoli durante l'attività.
  2. Il magnesio stimola l'energia cellulare riducendo la stanchezza sia fisica che mentale
  3. l'acqua favorisce il corretto mantenimento dell'equilibrio elettrolitico.
Il nostro consiglio è quello di utilizzare una bottiglia tutti i giorni, prima durante o dopo l'allenamento al fine di mantenere i livelli corretti dei suddetti elementi e di assumere 2 bottiglie in caso di intensa attività fisica. Molti atleti professionisti prediligono Naturaid a integratori liquidi che molto spesso a causa dell'elevata concentrazione zuccherina sono complici di un rallentamento della performance. Gli atleti olimpionici del corpo dei carabinieri sono i nostri primi clienti, ma non gli unici, infatti molti giovani promesse dello sport hanno inteso il vero valore di questo prodotto.

 

17 Lug 2018

Aloe Vera: un vero alleato per il nostro benessere

Sono moltissimi i benefici dell'ALOE VERA per la nostra salute e la nostra bellezza.questa pianta è nota, infatti, sin dall'antichità per le sue innumerevoli proprietà benefiche.
Innanzitutto ha un forte potere disintossicante che permette di depurare il nostro corpo dalle tossine accumulate nel tempo.
Alleato delle funzioni digestive e intestinali, aiuta inoltre sia la digestione dei cibi a livello dello stomaco sia il corretto assorbimento degli stessi da parte dell'intestino con conseguente eliminazione delle sostanze di scarto.
Sempre a livello gastrointestinale previene infiammazioni e disturbi come coliti, gastriti, ulcere e così via.
Ha poi lo straordinario potere di rafforzare il sistema immunitario oltre ad una potentissima azione antiossidante e anti-invecchiamento su pelle e tessuti a beneficio della nostra bellezza oltre che della nostra salute.
Infine, tra gli effetti più noti ed universalmente riconosciuti scientificamente, ha un posto d'onore il forte potere antitumorale che l'aloe ha sua alcuni tipi di cancro come quello al colon, prostata, seno polmoni, ovaie e cervello.
Allevia, poi, gli effetti collaterali di radioterapia e chemioterapia.
A livello locale, infine, è portentosa su pelle (punture di insetti, meduse, scottature, eritemi, vesciche, etc...) e sul cavo orale (afte e gengiviti).
Insomma un vero concentrato di salute e bellezza davvero miracoloso!

11 Lug 2018

Ciclodestrine

Ciclodestrine

Questa innovativa molecola appartiene ad i carboidrati ad alto peso molecolare. Sono un nuovo tipo di polimeri del glucosio che si ottengono da reazioni di waxy maize con un particolare enzima, formando una struttura ciclica.
Il risultato è un polimero di glucosio con ideali proprietà per l'utilizzo sportivo: una media di peso molecolare elevato di 160.000 da con una bassissima osmolarità e quindi un velocissimo svuotamento gastrico. Le ciclodestrine sono velocissime ad essere assorbite ma sono rilasciate in maniera graduale nel torrente circolatorio.
In questa maniera si evitano tutti i problemi di svuotamento gastrico e di disturbi gastrici nonostante si mantenga un lento rilascio; le ciclodestrine risultano così essere il carburante d'elezione tra i carboidrati e il rilascio di acidi grassi liberi.
Grazie alla loro versatilità possono essere utilizzate prima, durante e dopo l'attività. Bisogna ricordarsi di assumere acqua subito dopo l'assunzione.

03 Lug 2018

Pelle al sole – La preparazione

Pelle al sole - La preparazione

La preparazione della pelle all'esposizione solare deve iniziare il mese precedente alla stessa. Questa operazione la possiamo fare aiutandoci con un integratore opportunamente formulato.

Dovrà essere un prodotto che, grazie ai suoi principi attivi, sarà in grado di proteggere dai danni causati dalla prolungata esposizione solare.

L’azione sinergica svolta dai componenti del prodotto, inoltre, consentirà di ottenere un’abbronzatura più intensa in maniera più rapida.

Per fare tutto questo l'integratore da noi formulato conterrà:

  • L’acido Paraaminobenzoico è un filtro solare fisiologico della cellula, mentre la L-Fenilalanina è il precursore della melanina.
  • Il Betacarotene è utile per la pigmentazione e risulta di beneficio per coloro che soffrono di fotosensibilità.
  • La vitamina E è il protettore lipofilo della pelle e ha una forte azione antiossidante.

Vitasol avrà quindi le seguenti funzioni:

  1. Preparare la pelle al sole
  2. Mantenere l'abbronzatura più a lungo
  3. Proteggere la pelle dai raggi solari
  4. Prevenzione contro le rughe causate dall'esposizione solari
  5. Protezione dei capelli durante l'esposizione

Lo dovremo assumere 15 giorni prima dell'esposizione solare e durante la stessa, di preferenza al pasto.